Vulnerabilità: CVE-2020-24394

Nel kernel Linux prima 5.7.8, fs / nfsd / vfs.c (nel server NFS) può impostare le autorizzazioni non corrette su oggetti nuovi filesystem quando il filesystem manca il supporto ACL, alias CID-22cf8419f131. Ciò si verifica perché l’umask corrente non è considerato.


https://security.netapp.com/advisory/ntap-20200904-0003/
https://bugs.debian.org/cgi-bin/bugreport.cgi?bug=962254
https://cdn.kernel.org/pub/linux/kernel/v5.x/ChangeLog-5.7.8
https://git.kernel.org/pub/scm/linux/kernel/git/torvalds/linux.git/commit/?id=22cf8419f1319ff87ec759d0ebdff4cbafaee832
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-09/msg00007.html
https://usn.ubuntu.com/4465-1/
https://usn.ubuntu.com/4483-1/
https://usn.ubuntu.com/4485-1/
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-24394


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi