Vulnerabilità: CVE-2020-25285

Una condizione di competizione tra gestori hugetlb sysctl in mm / hugetlb.c nel kernel di Linux prima 5.8.8 potrebbe essere utilizzato dagli aggressori locali a danneggiare la memoria, causa un NULL pointer dereference, o eventualmente avere non specificato altro impatto, alias CID-17743798d812.


https://security.netapp.com/advisory/ntap-20201009-0002/
https://cdn.kernel.org/pub/linux/kernel/v5.x/ChangeLog-5.8.8
https://git.kernel.org/pub/scm/linux/kernel/git/torvalds/linux.git/commit/?id=17743798d81238ab13050e8e2833699b54e15467
https://twitter.com/grsecurity/status/1303749848898904067
https://lists.debian.org/debian-lts-announce/2020/09/msg00025.html
https://lists.debian.org/debian-lts-announce/2020/10/msg00032.html
https://lists.debian.org/debian-lts-announce/2020/10/msg00034.html
https://usn.ubuntu.com/4576-1/
https://usn.ubuntu.com/4579-1/
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-25285


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi