Vulnerabilità: CVE-2020-25598

Un problema è stato scoperto nel Xen 4.14.x. C’è uno sbloccare mancante nel percorso di errore XENMEM_acquire_resource. Il telecomando (leggere, copiare, Update) meccanismo è una sincronizzazione primitiva. Un percorso di errore buggy le uscite XENMEM_acquire_resource senza rilasciare un riferimento RCU, che è concettualmente simile a dimenticare di sbloccare uno spinlock. Un buggy o dannoso stubdomain HVM possono causare un riferimento telecomando per essere trapelato. Ciò causa le successive operazioni di amministrazione, (ad esempio, CPU offline) per livelock, risultando in una miriade Denial of Service. L’percorsi di codice buggy è presente dal Xen 4.12. Xen 4.14 e successivamente sono vulnerabili al DoS. Gli effetti collaterali sono da ritenersi benigna su Xen 4.12 e 4.13, ma le patch sono forniti comunque. La vulnerabilità può generalmente essere sfruttata solo da x86 HVM VM, poiché in genere sono l’unico tipo di VM che hanno uno stubdomain Qemu. 86 FV e domini PVH, così come ARM macchine virtuali, in genere non utilizzano uno stubdomain. Solo le macchine virtuali utilizzando stubdomains HVM in grado di sfruttare la vulnerabilità. VM usando stubdomains fotovoltaici, o con gli emulatori in esecuzione in dom0, non può sfruttare la vulnerabilità.


https://lists.fedoraproject.org/archives/list/package-announce@lists.fedoraproject.org/message/4JRXMKEMQRQYWYEPHVBIWUEAVQ3LU4FN/
https://lists.fedoraproject.org/archives/list/package-announce@lists.fedoraproject.org/message/RJZERRBJN6E6STDCHT4JHP4MI6TKBCJE/
https://lists.fedoraproject.org/archives/list/package-announce@lists.fedoraproject.org/message/DA633Y3G5KX7MKRN4PFEGM3IVTJMBEOM/
https://security.gentoo.org/glsa/202011-06
https://xenbits.xen.org/xsa/advisory-334.html
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-10/msg00008.html
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-25598


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi