Vulnerabilità: CVE-2020-26893

Un problema è stato scoperto nel ClamXav 3 prima 3.1.1. Un attore malintenzionato potrebbe utilizzare una copia debitamente firmata del ClamXav 2 (in esecuzione con un iniettato dylib dannoso) per comunicare con lo strumento aiutante di ClamXav 3 ed eseguire operazioni privilegiate. Ciò si verifica a causa di verifica del cliente inadeguata nello strumento di aiuto.


https://gist.github.com/matt-clamxav/d341bd48f12a14d2147f8ce860bb36d0
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-26893


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi