Vulnerabilità: CVE-2020-28327

Un incidente res_pjsip_session è stato scoperto nel Asterisk Open Source 13.x prima 13.37.1, 16.14.1 16.x prima, 17.x prima 17.8.1, e 18.0.1 18.x prima. e Certified Asterisk prima di 16.8-cert5. Dopo aver ricevuto un nuovo SIP Invita, Asterisk non ha restituito la finestra di dialogo creato bloccato o riferimento. Ciò ha causato un divario tra la creazione dell’oggetto finestra, ed il suo successivo utilizzo da parte del filo che lo ha creato. A seconda alcune circostanze fuori nominale e tempi, è stato possibile per un altro filo per liberare detta finestra in questa lacuna. Asterisco potrebbe quindi bloccarsi quando l’oggetto finestra, o qualsiasi dei suoi oggetti dipendenti, sono stati dereferenced o accessibili successivo dal filo iniziale di creazione. Si noti, tuttavia, che questo incidente può avvenire solo quando si utilizza un protocollo orientato alla connessione (ad esempio, TCP o TLS, ma non UDP) per il trasporto SIP. Inoltre, il client remoto deve essere autenticato, o un asterisco deve essere configurato per anonima chiamata.


http://downloads.asterisk.org/pub/security/AST-2020-001.html
https://issues.asterisk.org/jira/browse/ASTERISK-29057
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-28327


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi