Vulnerabilità: CVE-2020-3126

la vulnerabilità all’interno della funzione Multimedia Viewer di Cisco WebEx Meeting potrebbe consentire a un autenticato, attaccante remoto di protezioni di sicurezza bypass. La vulnerabilità è dovuta alle finestre di dialogo di avviso di sicurezza mancanti quando un vista ospitanti camera condivisa file multimediali. Un autenticato, aggressore remoto potrebbe sfruttare questa vulnerabilità utilizzando il ruolo host per la condivisione di file all’interno della funzione di condivisione multimediale e convincere un ex ospite stanza per visualizzare il file. Una finestra di avviso appare normalmente in guardia gli utenti prima che venga visualizzato il file; tuttavia, l’ex ospite non avrebbe visto che finestra di avviso, e qualsiasi multimediali condivisi sarebbe reso nel browser dell’utente. L’utente malintenzionato potrebbe sfruttare questo comportamento per condurre ulteriori attacchi includendo file dannosi all’interno finestra del browser di un host locale mirato.


https://quickview.cloudapps.cisco.com/quickview/bug/CSCvs24436
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-3126


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi