Vulnerabilità: CVE-2020-3230

Una vulnerabilità nel 2 (IKEv2) implementazione Internet Key Exchange Version in Cisco IOS Software e Cisco IOS XE Software potrebbe consentire a un non autenticato, attaccante remoto di impedire IKEv2 di stabilire nuove associazioni di protezione. La vulnerabilità è dovuta alla gestione non corretta dei pacchetti predisposti IKEv2 SA-Init. Un utente malintenzionato potrebbe sfruttare questa vulnerabilità inviando pacchetti realizzati IKEv2 SA-init per il dispositivo interessato. Un exploit potrebbe consentire l’attacco di causare il dispositivo interessato per raggiungere i limiti massimi di negoziazione in entrata e prevenire ulteriori associazioni di sicurezza IKEv2 venga formata.


https://tools.cisco.com/security/center/content/CiscoSecurityAdvisory/cisco-sa-ikev2-9p23Jj2a
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-3230


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi