Vulnerabilità: CVE-2020-35680

smtpd / lka_filter.c in OpenSMTPD prima 6.8.0p1, in alcune configurazioni, permette attaccanti remoti di causare una negazione di servizio (puntatore NULL dereference e crash daemon) tramite un modello artigianale di attività client, perché la macchina a stati del filtro non correttamente mantiene il canale I / O tra il motore SMTP e lo strato di filtri.


https://github.com/openbsd/src/commit/6c3220444ed06b5796dedfd53a0f4becd903c0d1
https://poolp.org/posts/2020-12-24/december-2020-opensmtpd-6.8.0p1-released-fixed-several-bugs-proposed-several-diffs-book-is-on-github/
https://www.mail-archive.com/misc@opensmtpd.org/msg05188.html
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-35680


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi