Vulnerabilità: CVE-2020-5204

In uftpd prima 2.11, c’è un Buffer Overflow in handle_PORT in ftpcmd.c che è causata da un buffer 16 byte grosso essere riempito con sprintf () con input dell’utente sulla base del formato, stringa% d.% D.% d.% d. La dimensione di 16 byte è corretto per gli indirizzi IPv4 validi (len (& # 39; 255.255.255.255 & # 39;) == 16), ma il formato specificatore% d permette più di 3 cifre. Questo è stato risolto nella versione 2.11


https://github.com/troglobit/uftpd/security/advisories/GHSA-wrpr-xw7q-9wvq
https://github.com/troglobit/uftpd/commit/0fb2c031ce0ace07cc19cd2cb2143c4b5a63c9dd
http://lists.opensuse.org/opensuse-security-announce/2020-01/msg00034.html
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-5204


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi