Vulnerabilità: CVE-2020-5239

In Mailu prima della versione 1.7, un utente autenticato può sfruttare una vulnerabilità in Mailu sceneggiatura fetchmail e ottenere l’accesso completo a un’istanza Mailu. server Mailu che dispongono di registrazione aperta o gli utenti non attendibili sono più influenzati. Il comandante e 1,7 rami sono patchati sul nostro repository git. Tutte le immagini pubblicate su Docker docker.io/mailu per tag 1.5, 1.6, 1.7 e master sono rattoppate. Per istruzioni dettagliate sulla patch e garantire il server in seguito, vedere https://github.com/Mailu/Mailu/issues/1354


https://github.com/Mailu/Mailu/security/advisories/GHSA-2467-p5gv-58q6
https://github.com/Mailu/Mailu/issues/1354
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-5239


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi