Vulnerabilità: CVE-2020-5326

piattaforme Dell client interessato contengono una configurazione di installazione vulnerabilità di autenticazione bypass BIOS nel menu Gestione pre-boot Intel Rapid Storage Technology Response (iRST). Un utente malintenzionato con accesso fisico al sistema poteva eseguire modifiche non autorizzate alle impostazioni di configurazione BIOS Setup senza richiedere la password del BIOS Admin selezionando l’opzione Impostazioni predefinite ottimizzata nel pre-boot iRST Manager.


https://www.dell.com/support/article/SLN320337
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-5326


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi