Vulnerabilità: CVE-2020-5551

Toyota 2017 Model Year DCU (Display Control Unit) consente a un malintenzionato non autenticato nel raggio d’azione Bluetooth per causare un attacco denial of service e / o eseguire un comando arbitrario. L’interessata DCU sono installati in Lexus (LC, LS, NX, RC, RC F), Toyota Camry, e TOYOTA SIENNA prodotta nelle regioni diversi dal Giappone da ottobre 2016 a ottobre 2019. Un utente malintenzionato con alcune conoscenze sul bersaglio sistema di controllo del veicolo può essere in grado di inviare alcuni comandi diagnostici per centraline con alcuni impatti disponibilità limitata; gli stati vendor controlli critici veicolo come guidare, tornitura, e arresto non sono interessati.


https://global.toyota/en/newsroom/corporate/32120629.html
https://jvn.jp/en/vu/JVNVU99396686/index.html
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-5551


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi