Vulnerabilità: CVE-2020-6318

Una vulnerabilità legata all’esecuzione di codice in modalità remota nel SAP NetWeaver (ABAP Server, fino a rilasciare 7,40) e ABAP Platform (> rilasciare 7,40) .A causa di questo, un utente malintenzionato può sfruttare tali prodotti tramite codice a iniezione, e potenzialmente permette di assumere il controllo completo di i prodotti, compresi visualizzare, modificare o eliminare dati iniettando codice nella memoria di lavoro che viene successivamente eseguita dall’applicazione. Può anche essere utilizzato per provocare un guasto generale nel prodotto, causando i prodotti per terminare.


https://launchpad.support.sap.com/#/notes/2958563
https://launchpad.support.sap.com/#/notes/2958563
https://wiki.scn.sap.com/wiki/pages/viewpage.action?pageId=557449700
https://wiki.scn.sap.com/wiki/pages/viewpage.action?pageId=557449700
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-6318


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi