Vulnerabilità: CVE-2020-7135

Un problema di protezione potenziale è stato identificato nei programmi di installazione firmware dell’unità disco denominato Supplemental Update / linea Flash ROM Componente su server HPE che eseguono Linux. Il software vulnerabile è incluso nel Service Pack HPE per ProLiant (SPP) rilascia 2018.06.0, 2018.09.0 e 2018.11.0. Il software vulnerabile è la linea Flash ROM Component Supplemental Update / per il software Linux (x64). Il programma di installazione di questo componente software potrebbe essere sfruttata a livello locale per eseguire codice arbitrario. Modelli DRIVe possono essere trovati nel campo Vulnerabilità risoluzione del bollettino sulla sicurezza. Il 2019_03 SPP e Supplemental aggiornamento / Online ROM Flash Component per Linux (x64) dopo 2019.03.0 ha risolto questo problema.


https://support.hpe.com/hpsc/doc/public/display?docLocale=en_US&docId=emr_na-hpesbhf03945en_us
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-7135


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi