Vulnerabilità: CVE-2020-7199

Una vulnerabilità di sicurezza è stato identificato nel Gestore dell’infrastruttura HPE Edgeline, noto anche come HPE Edgeline Infrastructure Management Software. La vulnerabilità può essere sfruttata in remoto di autenticazione remota bypass portare all’esecuzione di comandi arbitrari, l’accesso privilegiato, causando negazione del servizio, e modificando la configurazione.


https://support.hpe.com/hpsc/doc/public/display?docLocale=en_US&docId=emr_na-hpesbgn04063en_us
https://support.hpe.com/hpsc/doc/public/display?docLocale=en_US&docId=emr_na-hpesbgn04063en_us
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-7199


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi