Vulnerabilità: CVE-2020-7245

convalida il nome utente non corretto nel processo di registrazione di CTFD v2.0.0 – v2.2.2 permette ad un aggressore di prendere in consegna un account arbitrario se il nome utente è nota ed e-mail sono abilitati su istanza CTFD. Per sfruttare la vulnerabilità, bisogna registrarsi con un nome utente identico al nome utente della vittima, ma con uno spazio bianco inserito prima e / o dopo il nome utente. Ciò registrare l’account con lo stesso nome utente come la vittima. Dopo l’avvio di una reimpostazione della password per il nuovo account, CTFD ripristinerà password di account della vittima a causa della collisione nome utente.


https://github.com/CTFd/CTFd/pull/1218
https://github.com/CTFd/CTFd/releases/tag/2.2.3
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-7245


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi