Vulnerabilità: CVE-2020-7250

Simbolico vulnerabilità collegamento manipolazione in McAfee Endpoint Security (ENS) per Windows prima del febbraio 2020 10.7.0 Update consente autenticato utente locale di ottenere potenzialmente un’escalation di privilegi indicando il link al file che l’utente, che normalmente non hanno il permesso di modificare via con attenzione la creazione di collegamenti simbolici dalla directory del file di registro ENS.


https://kc.mcafee.com/corporate/index?page=content&id=SB10309
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-7250


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi