Vulnerabilità: CVE-2020-9480

In Apache Spark 2.4.5 e precedenti, Master A standalone del gestore delle risorse può essere configurato per richiedere l’autenticazione (spark.authenticate) tramite un segreto condiviso. Quando è abilitata, tuttavia, un RPC appositamente predisposto al master può riuscire a partire risorse di un’applicazione sul cluster Spark, anche senza la chiave condivisa. Questo può essere sfruttato per eseguire comandi shell sulla macchina host. Ciò non influisce cluster Spark con altri gestori di risorse (filati, Mesos, ecc).


https://spark.apache.org/security.html#CVE-2020-9480
https://spark.apache.org/security.html#CVE-2020-9480
https://lists.apache.org/thread.html/ree9e87aae81852330290a478692e36ea6db47a52a694545c7d66e3e2@%3Cdev.spark.apache.org%3E
https://lists.apache.org/thread.html/r03ad9fe7c07d6039fba9f2152d345274473cb0af3d8a4794a6645f4b@%3Cuser.spark.apache.org%3E
https://lists.apache.org/thread.html/rb3956440747e41940d552d377d50b144b60085e7ff727adb0e575d8d@%3Ccommits.submarine.apache.org%3E
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2020-9480


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi