Vulnerabilità: CVE-2021-3275

Unuthenticated stored cross-site scripting (XSS) esiste in più prodotti TP-Link tra cui router WIFI (router Wireless AC), Access Point, gateway ADSL + DSL e router, che colpisce TD-W9977v1, TL-WA801NDv5, TL-WA801Nv6, TL-WA802Nv5, e dispositivi Archer C3150v2 attraverso la convalida impropria dell’hostname. Alcune delle pagine tra cui dhcp.htm, networkMap.htm, dhcpClient.htm, qsEdit.htm, e qsReview.htm e utilizzano questa vulnerabile funzione hostname (setDefaultHostname()) senza sanitizzazione.


https://seclists.org/fulldisclosure/2021/Mar/67
http://packetstormsecurity.com/files/161989/TP-Link-Cross-Site-Scripting.html
https://github.com/smriti548/CVE/blob/main/CVE-2021-3275
https://www.tp-link.com
https://cve.mitre.org/cgi-bin/cvename.cgi?name=CVE-2021-3275


E' possibile lasciare un commento come utenti registrati al sito, accedendo tramite social, account wordpress oppure come utenti anonimi. Nel caso in cui si desideri lasciare un commento come utenti anonimi si verrà avvisati via email di un'eventuale risposta solo se si inserisce l'indirizzo email (facoltativo). L'inserimento di qualsiasi dato nei campi dei commenti è totalmente facoltativo. Chiunque decida di inserire un qualsiasi dato accetta il trattamento di questi ultimi per i fini inerenti al servizio ovvero la risposta al commento e le comunicazioni strettamente necessarie.


Rispondi