Qual’è il nome completo di Daenerys Targaryen?

Se guardi la serie TV Game of Thrones e ti stai chiedendo qual’è il nome completo del personaggio Daenerys Targaryen, oppure se stai facendo un test e cerchi la soluzione sei nel posto giusto! I nomi della co-protagonista Daenerys Targaryen si ampliano man mano che la serie TV va avanti.

Daenerys della casa Targaryen, “Nata dalla tempesta”, la prima del suo nome, regina degli Andali, dei Rhoynar e dei Primi Uomini, signora dei Sette Regni, protettrice del Regno, principessa di Roccia del Drago, khaleesi del Grande Mare d’Erba, “la Non-bruciata”, “Madre dei Draghi”, regina di Meereen, “Distruttrice di catene”.

Immagino che man mano che la serie andrà avanti, verranno aggiunti altri nomi alla nostra Daenerys Targaryen. Cercherò di stargli dietro aggiungendoli via via a questo articolo.

E’ interessante notare l’uso della parola Regina o Re che viene preferita alla parola Imperatrice o Imperatore non solo per Daenerys Targaryen, ma anche per gli altri personaggi. Ho letto su wikipedia che, la differenza fra i due titoli sta nel tipo di governo. Il Re o la Regina, sono dei titoli che riguardano una nazione sovrana.

Il titolo Imperatore e la variante Imperatrice, stanno ad indicare un governo formato da tanti stati indipendenti fra loro. Questi sarebbero tenuti insieme da un sistema militare. L’accezione della parola, nel corso degli anni, ha comunque subito delle modifiche sostanziali.

Non so se effettivamente l’autore abbia posto attenzione alla cosa oppure no. Adoro la serie TV e mi piace pensare che per ogni minima scelta vi sia una solida motivazione dietro che completi e renda più profonda la trama.

Credo che la tradizione di aggiungere titoli con il progredire della storia sia riconducibile, almeno nel mondo fantasy al libro lo hobbit di Tolkien. Mi è venuto in mente perché ricordo che quando Bilbo era dentro la montagna e stava cercando di parlare con il drago, per guadagnare tempo gli menzionava i propri titoli.

Lascia un commento di sotto se ne conosci altri e li aggiungerò all’articolo.

This post is also available in English.

Rispondi