Caricamento in corso...




it | en | zh | es | ar | pt | id | ms | fr | ja | ru | de

Torte al Cioccolato con Varianti

Le torte al cioccolato, sono secondo me le torte più gustose che esistano, ma attenzione alle calorie che sono veramente molte, anche se si è tentato di fare dei dolci al cioccolato più light. Iniziamo con la classica ciambella al cioccolato, la ricetta più semplice e più facile da fare, ottima per la colazione inzuppata nel latte e per la merenda dei bambini.

Ciambella al cioccolato

Ingredienti ciambella al cioccolato

gr 350 di farina tipo 00

gr 180 di zucchero

gr 70 di olio di semi

2 cucchiai di cacao amaro

3 uova a temperatura ambiente

gr 160 di latte

1 bustina di lievito per dolci

1 cucchiaino di aroma alla vaniglia. (facoltativo)

Preparazione ciambella al cioccolato

In una ciotola montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Unire piano piano l’olio e il latte amalgamando bene il tutto. Aggiungere la farina, la bustina di lievito, il cacao amaro e l’aroma di vaniglia, mescolando tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno.

Preparare lo stampo da ciambella passandoci un po di burro e di farina, metterci il composto livellando per bene e in forno già scaldato a 160 cuocere per circa 40 minuti. Per essere sicuri che la ciambella sia cotta perfettamente di solito si procede alla prova dello stecchino.

Prendere uno stuzzicadenti di legno e infilarlo nella torta appena trascorsi i minuti consigliati di cottura. Se lo stuzzicadenti una volta estratto è rimasto asciutto la nostra ciambella è pronta per essere tolta dal forno.

Con questo sistema si controlla il grado di cottura di tutte le torte.

Toglierla dal forno, lasciare intiepidire per qualche minuto e servire. E’ buonissima con un pò di panna montata fresca.

Torta classica al cioccolato

Questa torta si presta ad essere farcita con panna, crema, nutella o marmellata.

Ingredienti torta classica al cioccolato

gr 250 di farina

gr 150 di zucchero

gr 100 di burro a temperatura ambiente

gr 60 di cacao amaro in polvere

5 uova a temperatura ambiente

gr 70 di latte

1 bustina di lievito per dolci

Preparazione torta classica al cioccolato

Per questa preparazione occorre dividere gli albumi dal tuorlo delle uova. L’albume và montato a neve, mentre i tuorli vanno montati con lo zucchero. Aggiungete il burro continuando a mescolare per evitare i grumi: Quando il burro si sarà tutto sciolto aggiungere piano piano la farina e il cacao e la bustina di lievito per dolci, mettendo piano piano il latte per evitare che il composto risulti troppo denso. A questo punto aggiungere gli albumi montati a neve unendo al composto con un cucchiaio di legno e lavorando dal sotto in su per evitare che gli albumi si smontino.

Passare del burro e della farina su una tortiera di cm 24, metterci il composto, livellare per bene e metterlo in forno già caldo a 140 gradi per 45/50 minuti.

Lasciate freddare la torta per una mezz’ora, a questo punto potrete tagliarla a metà per farcirla con quello che più vi piace. Posizionare la parte di sopra della torta su quella inferiore dopo averla farcita, spolverare la superficie con dello zucchero a velo e servite in tavola.

Torta alla nutella

Questa è la mia preferita come torte al cioccolato. E anche bella da vedere e si presta benissimo a servire da torta di compleanno

Ingredienti torta alla nutella

gr 170 di farina tipo 00

gr 60 di fecola di patate

gr 100 di burro

4 uova

gr 250 di cioccolato fondente

gr 100 di panna da cucina

gr 100 di zucchero

1 bustina di lievito per dolci

Per la farcitura:

gr 250 di mascarpone

gr 250 di nutella.

Preparazione torta alla nutella

Per prima cosa in una casseruola  si scioglie il cioccolato fondente con il burro e si aggiunge la panna, lasciando poi raffreddare il tutto.

Le uova vanno divise tra albumi e tuorli. I tuorli si sbattono con lo zucchero fino a formare un composto spumoso. Quando sarà freddo aggiungere il cioccolato con la panna e il burro che avevamo preparato prima. Uniamo adesso la farina, la bustina di lievito e la fecola di patate.

Montiamo a neve gli albumi che avevamo separato e una volta montati si uniscono al composto già pronto lavorando il tutto con un cucchiaio di legno e mescolando dal sotto in su per non smontare gli albumi. 

Il composto per la torta è pronto, adesso imburrare e infarinare una tortiere di circa 26 centimetri e dopo aver messo il composto e livellato per bene, mettiamo in forno già caldo a 180 gradi per circa 45 minuti.

Lasciar raffreddare  completamente la torta. Intanto prepariamo la farcitura mescolando insieme mascarpone e nutella fino ad ottenere un composto omogeneo.

Quando la torta si sarà raffreddata, tagliarla a metà  e spalmare sulla superficie inferiore metà del nostro composto di nutella e mascarpone. Richiudere la torta con la parte superiore e il restante composto si spalma sulla superficie della torta. In questo modo si ottiene una base per scrivere magari con la panna gli auguri. Ecco perchè vi dicevo che questa torta è adatta per i compleanni. Si possono aggiungere fiocchetti di marzapane che si trovano in tutti i supermercati, o gocce di cioccolato o altra guarnizione a piacere.

Torta paradiso al cioccolato

E’ questa una variante della torta paradiso classica. E’ morbida e soffice si scioglie letteralmente in bocca.

Ingredienti torta paradiso al cioccolato per una tortiera di 26 centimetri

gr 150 di farina tipo 00

gr 75 di fecola di patate

gr 75 di cacao amaro in polvere

gr 300 di burro a temperatura ambiente

gr 300 di zucchero a velo

4 uova intere

un pizzico di sale

1 bustina di lievito per dolci

2 cucchiai di estratto di vaniglia

un poco di latte se serve

Preparazione torta paradiso al cioccolato

Con le fruste elettriche o con una planetaria montate lo zucchero, il burro a pezzetti piccoli e la vaniglia. Questo composto deve essere lavorato parecchio perchè diventi spumoso e morbido.Poi una per volta mettete le uova fino a completo assorbimento. Unite a questo punto il cacao amaro, la farina, la fecola di patate e la bustina di lievito per dolci. Se il composto risultasse troppo denso aggiungere qualche goccio di latte. 

Imburrare e infarinare una tortiera di cm 26 e metterci il composto livellando la superficie.

Infornare a forno già caldo a 180 gradi per 30 minuti. Controllate la cottura con uno stecchino di legno e dopo tolta dal forno spolverare con lo zucchero a velo e servire. E’ ottima anche farcita con crema panna e nutella. Anche questa è ottima per preparare una torta di compleanno.

Torta sacher

La torta sacher penso sia la torta al cioccolato più famosa del mondo. Di origini austriache è conosciuta e apprezzata in tutto il mondo. La ricetta originale si dice che sia segreta, ma è cucinata in tutto il mondo con ricette varie che sono quasi simili tra loro con solo qualche piccola modifica. Comunque sono buonissime.

Ingredienti torta sacher

gr 130 di farina

gr 130 di burro a temperatura ambiente

gr 130 di cioccolato fondente

gr 130 di zucchero

6 uova

un pizzico di sale

gr 130 di confettura di albicocche

Per la copertura finale della torta occorrono ancora:

gr 220 di cioccolato fondente

gr 65 di burro

6 cucchiaini di confettura di albicocche

ml 120 di acqua

gr 100 di zucchero a velo

Preparazione torta sacher

La prima cosa da fare è sciogliere il cioccolato fondente in un pentolino posizionato sopra un recipiente con dell’acqua bollente.

Montate il burro con gr 80 di zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto dividete i tuorli dell’uovo dagli albumi e uniteli al composto uno per volta. Amalgamate bene, ora unite il cioccolato sciolto e la farina. 

Adesso montate a neve gli albumi che avete tenuto da parte con un pizzico di sale. Unite gli albumi al composto con un cucchiaio di legno e mescolate bene il tutto piano piano dal sotto in su per evitare che gli albumi perdano sofficità.

Mettete il composto in una tortiera imburrata e infarinata e dopo averlo livellato per bene infornare a 180 gradi in forno già caldo per circa un’ora.

Quando è cotta lasciatela raffreddare completamente, magari mettendola in frigorifero dopo che si è un po intiepidita.

Una volta raffreddata tagliatela a metà orizzontalmente e spalmate la marmellata di albicocche su tutta la superficie interna della torta Ricoprire con l’altra metà, rimettete in frigorifero e passiamo adesso alla preparazione della copertura della torta.

In un pentolino fate sciogliere il burro con il cioccolato. In un’altro fate sciogliere lo zucchero con l’acqua. Quando l’acqua bolle toglierla dal fuoco e aggiungerci il burro fuso con il cioccolato. Rimettete sul fuoco e mescolando continuamente fate bollire nuovamente. Toglierlo dal fuoco e lavorarlo con una frusta per fare addensare un poco di più il composto. Lasciarlo a temperatura ambiente fino a che non si raffredda.

Passiamo adesso alla guarnizione della nostra torta.

Spalmate sulla superficie i cucchiaini di marmellata per far aderire meglio la copertura di cioccolato che andrete a mettere su tutta la superficie, aiutandovi con un coltello per spalmarla in modo uniforme. La torta sacher è pronta adesso e tradizione vuole che si scriva sopra la superficie del dolce la parola sacher. Si accompagna con tanta panna montata.

Cheesecake al cioccolato con cottura

Questa ricetta è la variante al cioccolato di una delle più famose torte americane. Si può fare sia calda che fredda a seconda della stagione ed è buonissima in tutti e due i modi. 

Ingredienti cheesecake al cioccolato con cottura

gr 180 di biscotti secchi

gr 100 di burro fuso.

Per la crema occorrono:

gr 270 di formaggio fresco spalmabile

gr 220 di cioccolato fondente

gr 60 di amido di mais

gr 270 di ricotta fresca

2 uova

gr 220 di latte intero

gr 25 di polvere di cacao amaro

gr 130 di zucchero

qualche goccia di aroma alla vaniglia.

gr 150 di panna da montare per la guarnizione della torta.

Preparazione cheesecake al cioccolato con cottura

Per questa ricetta è consigliabile un robot da cucina.

Tritare i biscotti secchi nel mixer e aggiungere il burro fatto prima intiepidire e con un cucchiaio mescolare bene.

Foderare di carta forno una tortiera di cm 26  e mettere il composto di biscotti e burro che saranno la base del nostro cheesecake. Mettete in frigo per almeno un’ora.

A questo punto sempre nel mixer mettete la ricotta, il formaggio fresco, il latte e l’aroma di vaniglia e le uova.. Frullate il tutto non molto e aggiungere l’amido di mais e il cacao amaro. 

Preparate intanto il cioccolato e fatelo fondere anche nel microonde o sul fuoco basso, quando è tiepido unirlo al composto. Frullate nuovamente il tutto fino a ottenere una crema omogenea.

Prendete adesso la base dal frigorifero e unite la crema che avete preparato, livellando il composto e mettetelo in forno già caldo a 160 gradi per circa un’ora.

Intanto che cuoce prepariamo la panna montata usando uno sbattitore elettrico, si trova comunque anche già pronta in pratici contenitori che permettono anche le guarnizioni.

Guarnire a piacere la nostra torta con la panna montata e servire in tavola.

Cheesecake al cioccolato senza cottura

Questa preparazione è adattissima al periodo estivo in quanto non richiede cottura e ci permette di non accendere il forno.

Ingredienti cheesecake al cioccolato senza cottura

gr 200 circa di biscotti secchi

gr 100 circa di burro fuso

Occorrente per la farcitura:

gr 200 di ricotta 

gr 300 di formaggio spalmabile

gr 160 di cioccolato fondente

gr 100 di zucchero

due, tre cucchiai di panna liquida fresca

Preparazione cheesecake al cioccolato senza cottura

per la base si procede come nella ricetta precedente con i biscotti secchi e il burro fuso che metteremo in una tortiera di cm 26 e faremo stare in frigorifero almeno un’ora.

Per la farcitura, mescolare insieme ricotta e formaggio spalmabile con lo zucchero. Unire poi il cioccolato fondente fuso anche nel microonde o in un pentolino sul fuoco.Lasciar raffreddare il cioccolato e unirlo al composto, dopo, aggiungere la panna liquida e amalgamare ancora bene di modo che non ci siano grumi. Mettete il composto nella base che avevamo preparato prima e mettiamo tutto in frigorifero almeno 4 o 5 ore. Prima di servire guarnire la torta con scagliette di cioccolato o della panna montata.


// 2019-07-27 - 2019-07-27 // @ufopatx #intrattenimento #hobby #casa #cucina #ricette

Se vuoi lasciare un commento o scrivere all'autore in merito a questo articolo puoi farlo cliccando qui. Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi aiutarci puoi fare una piccola donazione tramite paypal cliccando su questo link.

Articoli in questo gruppo

  1. Ricetta pane toscano fatto in casa
  2. Ricetta della paella
  3. Ricetta lasagne al forno
  4. Ricetta gnocchi di patate
  5. Ricetta della panzanella toscana con varianti geografiche
  6. Ricette di piatti tradizionali pistoiesi
  7. Ricette cocktail analcolici
  8. Ricetta torta di mele
  9. Torte al Cioccolato con Varianti
  10. Parmigiana con varianti
  11. Sughi veloci per condire la pasta
  12. Preparare l'arista di maiale
  13. Pietanze con il pollo
  14. Ricette con le patate
  15. Piatti tipici di Firenze
  16. Ricette tipiche della Liguria
  17. I migliori antipasti
  18. Ricette tradizionali dell'Emilia Romagna
  19. Ricette tipiche della Campania
044.EU | Home | Termini | Privacy | Segnala | Hashtag