Gatto Soriano

Il Gatto Soriano non è una propria e vera razza, ma più comunemente è chiamato così il classico gatto meticcio, cioè quel  gatto che non ha un albero genealogico ben definito per cui si possa risalire ad una razza in particolare. Viene scambiato spesso con il gatto Europeo, che è molto simile, ma quest’ultimo ha una razza ben definita, dotato di pedigree e riconosciuto ufficialmente dalle più rinomate associazioni feline.

Il Gatto Soriano  prende il suo nome da Soria, l’attuale Siria dove è particolarmente diffuso allo stato selvatico. Questa gatto non ha subito manipolazione o incroci se non del tutto spontanei, quindi è molto vicino oggi ai suoi progenitori.

In inglese viene chiamato anche Tabby, che  deriva da Attabiyah, regione dell’attuale Iraq in cui viene prodotta una seta dai motivi molto simili al suo mantello.

Considerati degli abili cacciatori, i gatti Soriani  erano utilizzati nel medioevo per catturare i topi e ripulire così in modo semplice ed economico le strade e i viottoli dell’epoca. Oggi, invece, sono  splendidi animali da compagnia, in grado di vivere sia in casa, sia all’aperto. E’ di gran lunga il gatto più diffuso in Europa ed in America.

Carattere del gatto Soriano

Questo gatto è vissuto per lungo tempo selvatico e autosufficiente, la caccia era il suo unico mezzo di sussistenza. Oggi non è più così, è diventato il gatto domestico più diffuso al mondo, ma ha come tratto distintivo l’indipendenza. Ha bisogno di stare fuori almeno un pò di tempo, non è un gatto che puoi relegare in un appartamento. L’ambiente esterno è per il Soriano un richiamo spesso irresistibile.

Nel contempo è un gatto molto affettuoso ed intelligente e una volta adottato tende ad avere un essere umano preferito nella cerchia della famiglia, infatti proprio perché molto intelligente tende a capire quale delle persone della famiglia ha un carattere che può andare bene con il suo.

Avendo un passato di gatto da strada sà cavarsela molto bene in situazioni che sarebbero difficili da affrontare per un gatto che vive esclusivamente in casa.

Questi gatti vengono utilizzati molto per la pet therapy, in quanto molto rilassati ed amichevoli e vanno d’accordo sia con i bambini che con gli anziani. Vanno d’accordo con gli altri animali e persino con gli uccelli. Non sono assolutamente aggressivi se non provocati.

Se non sterilizzati sia il maschio che la femmina tendono ad essere molto irascibili nel periodo del calore. Il maschio tende ad allontanarsi anche di parecchio in cerca di gattine in calore, può quindi sparire per diversi giorni e si azzuffa facilmente con qualche altro maschio che gli si opponga, la femmina si rotola per terra emettendo per giorni un miagolio lamentoso.

 

Aspetto del Gatto Soriano

Il Gatto Soriano è un gatto di taglia media, il maschio può arrivare a pesare  6/7 chilogrammi, la femmina 3/4 chilogrammi. Il corpo è agile e robusto con la testa particolarmente grande rispetto al corpo. Le orecchie sono di misura media piuttosto dritte e distanziate,  gli occhi sono rotondi e leggermente obliqui e il colore si intona a quello del pelo. verdi se esso è grigio o marrone, blu se è bianco e verdi o avana se è tendente al fulvo. La coda è molto voluminosa, leggermente arrotondata in punta.

Il mantello di questa specie di gatto può essere di molto colori; nero, bianco, grigio, marrone, rosso e può essere tigrato, maculato o marmorizzato. Ha un pelo folto e molto lucente, morbido al tatto. E’ dotato di sottopelo più o meno folto a seconda del clima in cui vive.  Una caratteristica immancabile per un Soriano è la M sulla fronte che sembra quasi una corona.

Salute e cura del Gatto Soriano

Il Gatto Soriano non necessita di particolari cure, a differenza di altre razze non ha bisogno di essere spazzolato, provvede da se alla sua pulizia, nel periodo della muta comunque è raccomandato una spazzolata almeno una volta a settimana per togliere il sottopelo in eccesso.

Questo gatto  gode di ottima salute, non si conoscono disturbi genetici legati alla sua razza. E’ anche molto longevo, vive anche fino a 20 anni e ci sono molti casi in cui è vissuto anche di più. E’  un gatto goloso che preferisce fare spuntini  durante tutta la giornata e avere il cibo sempre a disposizione, può arrivare anche a fare 10 pasti al giorno,  non tende all’obesità, ma comunque è bene evitare cibi troppo calorici per escludere problemi di sovrappeso.


5 commenti su “Gatto Soriano”

Rispondi