fbpx

Ricette con le melanzane


La melanzana è un ortaggio tipicamente estivo, è molto versatile in quanto può essere un contorno, un primo e anche un secondo. E’ un ortaggio carnoso e dal sapore caratteristico e piuttosto pungente. Va consumata solo cotta in quanto cruda è sgradevole e anche tossica.

Ha la proprietĂ  di assorbire molto bene i grassi alimentari, consentendo la preparazione di piatti ricchi e saporiti.

Ha poche calorie e un basso contenuto di grassi, quindi si può usare anche in regime di dieta.

Passiamo adesso alle ricette che sono tantissime e tutte gustose e sfiziose.

La cosa da fare prima di consumare le melanzane è di tagliarle a fette e metterle per qualche tempo sotto sale grosso e possibilmente con un peso sopra in quanto questo toglie molto del sapore amaro dell’ortaggio.

La più conosciuta a livello nazionale ma non solo è la parmigiana di melanzane, un secondo completo ed eccellente.

Parmigiana di melanzane

Occorrente per la parmigiana di melanzane

  • 4 melanzane fresche di media grandezza
  • gr 400 di mozzarella
  • lt 1,5 di passata di pomodoro
  • gr 130 di formaggio grattugiato (parmigiano reggiano o grana padano)
  • 1 scalogno
  • abbondante olio per friggere
  • sale grosso kg 1
  • basilico fresco
  • sale e pepe quanto basta
  • olio di oliva quanto basta
  • qualche cucchiaio di farina.

Preparazione della parmigiana di melanzane

Dopo che abbiamo preparato le nostre melanzane come già spiegato e dopo averle lavate e asciugate, si infarinano leggermente e si friggono in abbondante olio di semi fino a che non diventino dorate. Tolte dall’olio passarle su della carta assorbente per togliere l’olio in eccesso.

Intanto andiamo a preparare il sugo tritando lo scalogno molto fine e facendolo dorare in olio di oliva. Appena dorato aggiungere la passata di pomodoro, il sale e il pepe, qualche foglia di basilico fresco e lasciate cuocere per una decina di minuti o fino a che non si sarĂ  addensato.

Tagliate intanto a fettine la mozzarella. E’ tutto pronto adesso per la nostra parmigiana.

Prendere una pirofila e dopo aver versato sul fondo un filo d’olio mettete un paio di cucchiai del nostro sugo di passata di pomodoro. Sopra posizionate le melanzane fino a ricoprire la superficie della pirofila. Adesso una bella spolverata di parmigiano grattugiato e uno strato di mozzarella. Continuiamo ad aggiungere strati in quest’ordine fino a fine degli ingredienti. Nell’ultimo strato mettete sopra le melanzane solo la passata di pomodoro e tanto formaggio grattugiato. Mettete in forno giĂ  caldo a 180 gradi per circa 35/40 minuti. Servite appena tolte dal forno.

Melanzane al forno

Occorrente per le melanzane al forno

  • chilogrammi 1 di melanzane
  • grammi 200 di pomodori maturi privi di pelle e semi
  • 3 foglie di basilico tritate
  • un cucchiaio di capperi
  • 2 spicchi di aglio tritati
  • sale, pepe e olio di oliva quanto basta

Preparazione delle melanzane al forno

Tagliare a metĂ  le melanzane, in lunghezza, e fare dei taglietti sulla buccia, mettere del sale grosso e lasciare riposare per due o tre ore.

Dopo averle lavate e asciugate, preparare il condimento.

Mettere nei pomodori tritati abbastanza finemente il trito di aglio, il prezzemolo, il basilico e i capperi anche loro tritati. Condire con sale, pepe e olio di oliva e questo composto si mette sopra le melanzane che sono state messe nella teglia del forno con un pochino di olio di oliva.

Infornare a forno già caldo a 170 gradi per circa un’ora.
Queste melanzane sono buone sia calde che fredde.

Melanzane alla bolognese con ragĂą alla bolognese

Occorrente per le melanzane alla bolognese con ragĂą alla bolognese

  • grammi 500 di melanzane
  • grammi 600 di ragĂą alla bolognese (vedi la ricetta su l’articolo ricette tipiche dell’Emilia Romagna)
  • grammi 300 di formaggio tipo caciotta o comunque filante
  • grammi 100 di prosciutto cotto a fette
  • parmigiano reggiano grattugiato, sale, olio di oliva, farina e olio per friggere quanto basta

Preparazione delle melanzane alla bolognese con ragĂą alla bolognese

Preparare le melanzane alla solita maniera, tagliate a fette e messe sotto sale.

Una volta pronte lavare asciugare le fette di melanzana e dopo una leggera infarinatura friggere con olio di semi. Asciugare le fette e iniziare a disporle in una pirofila da forno, a strati. Iniziare con uno strato di melanzane ricoperte di ragù alla bolognese, il secondo strato con melanzane e prosciutto e formaggio. Continuare così fino a fine degli ingredienti, lasciando sull’ultimo strato sopra le melanzane, il ragù alla bolognese, qualche ricciolo di burro e un’abbondante spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

Infornare a forno giĂ  caldo a 180 gradi per circa 30 / 35 minuti.

Melanzane alla bolognese semplici

Occorrente per le melanzane alla bolognese semplici

  • 5 melanzane
  • grammi 100 di prosciutto crudo tagliato a dadini
  • grammi 50 di mortadella tagliata a dadini
  • 1 cipolla
  • grammi 400 di pomodori pelati a pezzetti
  • grammi 50 di burro
  • farina, olio di oliva, sale e pepe quanto basta

Preparazione delle melanzane alla bolognese semplici

Preparare le melanzane alla solita maniera, tagliate a fette e messe sotto sale.

Una volta pronte lavare asciugare le fette di melanzana e dopo una leggera infarinatura friggere con olio di semi. Togliere l’eccesso di olio con della carta assorbente.

Preparare il condimento. In una tegame soffriggere nel burro e in 4 cucchiai di olio di oliva la cipolla tritata finemente. Appena dorata aggiungere il prosciutto e la mortadella e far cuocere un paio di minuti.  Unire adesso i pomodori pelati a pezzetti e far cuocere una decina di minuti. Quando il sugo sarà un pò ritirato aggiungere le melanzane a fette e cuocere ancora qualche minuto.

Servire se piace con sopra del parmigiano reggiano grattugiato.

Melanzane ripiene alla ligure

Occorrente per le melanzane ripiene alla ligure

  • 4 melanzane
  • grammi 100 di parmigiano reggiano
  • 2 uova
  • 1 spicchio di aglio
  • grammi 120 di funghi freschi
  • grammi 30 di mollica di pane
  • origano, pangrattato, sale,  pepe e olio di oliva quanto basta

Preparazione delle melanzane ripiene alla ligure

Per prima cosa pulire, lavare e tagliare a pezzetti i funghi.  Le melanzane vanno lessate in abbondante acqua salata. Una volta cotte al dente, tagliare ogni melanzana in due parti nel senso della lunghezza.

Togliere con un cucchiaio parte della polpa centrale,

Questa polpa, frullare con un mixer insieme all’aglio e ai pezzetti di fungo, unire poi la mollica di pane, il parmigiano grattugiato, due cucchiai di pangrattato,  due cucchiai di olio di oliva e le uova. Regolate sale e pepe e con questo composto farcire le melanzane. Mettere le melanzane in una teglia da forno con poco olio di oliva  e spolverate la superficie con del pangrattato e dell’origano.

Infornare a forno giĂ  caldo a 180 gradi per 40 / 45 minuti circa.

Melanzane alla sarda

Occorrente per le melanzane alla sarda

  • 4 melanzane
  • 2 spicchi di aglio
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato
  • grammi 500 di pomodori maturi, privi di pelle e semi e tagliati a pezzetti piccoli
  • olio di oliva, sale e pepe quanto basta

Preparazione delle melanzane alla sarda

Preparare le melanzane nel solito modo, cioè tagliare a fette e mettere sotto sale per qualche ora.

Una volta pronte, lavate e asciugate, prepariamo il condimento.

In una ciotola mettere i pomodori tagliati a pezzetti piccoli con il prezzemolo tritato, i due spicchi di aglio tritati, 3 cucchiai di olio di oliva, sale e pepe. Mescolare bene e lasciare per una ventina di minuti a macerare.

Passato questo tempo prendere una teglia da forno e dopo aver messo due cucchiai di olio di oliva nel fondo iniziare a mettere le melanzane in uno strato, sopra mettere il composto con i pomodori e ancora le melanzane, continuare così fino a fine degli ingredienti.

Infornare a forno giĂ  caldo a 180 gradi per 50 minuti.

Sono buone sia calde che fredde.

Polpette di melanzane

Occorrente per le polpette di melanzane

  • grammi 600 di melanzane
  • grammi 100 di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 uova
  • grammi 100 di pangrattato
  • 1 spicchio di aglio tritato finemente
  • prezzemolo, sale e olio di semi per friggere quanto basta

Preparazione delle polpette di melanzane

Per prima cosa cuocere le melanzane in forno sulla teglia con della carta forno a 200 gradi per circa un’ora

Una volta cotte e raffreddate, togliere la buccia e con un mixer tritare finemente e aggiungere il prezzemolo, le uova, il parmigiano, l’aglio e il pangrattato.

Formare un composto piuttosto sodo e da questo delle palline di circa 4 centimetri di diametro.

Infarinare le polpette e cuocere in abbondante olio di semi.

In alternativa cuocere le polpette in forno dopo averle passate nel pangrattato con forno giĂ  caldo a 180 gradi per circa 20 minuti.


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

error: Content is protected !!